I benefici dell’Aloe Vera sulla tiroide

5603

Sapevi che quasi tutte le malattie, compreso l’ipertiroidismo e l’esoftalmo, hanno come causa un’infiammazione?
L’Aloe Vera è una pianta conosciuta da centinaia di anni per le sue straordinarie proprietà antiinfiammatorie, fra le più potenti di tutta la creazione; è usata in ambito alimentare ma anche cosmetico.
Indipendentemente dall’origine del dolore e dell’infiammazione, gli ingredienti naturali dell’Aloe Vera hanno una spiccata capacità antiinfiammatoria che è stata dimostrata da numerosi studi scientifici, pubblicati ogni anno in revisione paritaria e su prestigiose riviste mediche.

Aloe vera foglie fresche 1 kg

13,60
Compralo
Fruttaweb.com
as of 21 settembre 2018 17:07

Foglie fresche di aloe vera al naturale, dalle molteplici proprietà! 1 kg corrisponde a circa 2/3 foglie.

L’Aloe Vera è composta al 99% di acqua energizzata pura, “intelligentemente progettata” da Madre Natura e contenente più di 75 ingredienti chiave tra cui vitamine, minerali, enzimi, amminoacidi e zuccheri; praticamente un sano e ricco buffet per le tue cellule!

Contenuto vitaminico: vitamina A, vitamina B1, B2, tracce di B12,
Colina, Vitamina C, Vitamina F e acido folico (B9).
Contenuto di minerali: calcio, cromo, rame, ferro, potassio, sodio,
lattato, magnesio, manganese e zinco.
Contenuto enzimatico: amilasi, lipasi e carbossipeptidasi (antiinfiammatorio).

Il gel di Aloe Vera fornisce inoltre 20 dei 22 aminoacidi necessari al corpo per creare le proteine, fra cui 7 degli 8 aminoacidi cosiddetti “essenziali” perché l’organismo non è in grado di produrli da solo e devono essere introdotti con la dieta.
In più contiene zuccheri dal potere immunomodulante: glucosio, mannosio e glucomannano.

Questa pianta è un’ottima soluzione per migliorare salute e benessere in quanto:

  • deterge e supporta il sistema digestivo
  • è energizzante
  • idrata la pelle
  • lenisce e favorisce il rinnovamento della pelle
  • supporta il sistema immunitario
  • e molto altro ancora!

Infatti le cellule della pelle, del seno, della bocca, della gola e digestive possono trarre grandi vantaggi dalle proprietà curative dell’Aloe Vera. Questa pianta è altresì in grado di rinforzare e aumentare l’efficienza del sistema immunitario.

Ecco 7 indiscussi benefici che derivano dal consumo regolare di Aloe Vera.

L’Aloe Vera contiene steroli vegetali, dall’azione antiinfiammatoria. Gli steroli sono simili agli steroidi, ma più sicuri; inoltre promuovono la rapida riparazione dei tessuti, a differenza degli steroidi che la rallentano.
L’Aloe Vera neutralizza l’infiammazione. Uno degli enzimi contenuti nella pianta, detto carbossipeptidasi, blocca la bradichinina, un neurotrasmettitore coinvolto nella risposta dolorosa.
L’Aloe Vera è un inibitore naturale della COX-2. Milioni di persone prendono farmaci inibitori della COX-2, che hanno effetti collaterali dannosi. L’Aloe Vera inibisce l’enzima COX-2 senza gli effetti collaterali delle medicine chimiche.
L’Aloe Vera migliora l’assorbimento delle proteine. Uno dei fattori scatenanti dell’infiammazione è la cattiva digestione delle proteine. Questa pianta stimola la digestione e l’assorbimento delle proteine, prevenendo la formazione di particelle proteiche infiammatorie e permeabilità intestinale.
Gli zuccheri antiinfiammatori rimuovono le tossine infiammatorie. Nutrendo le cellule e supportando il sistema immunitario è possibile facilitare e velocizzare l’espulsione delle tossine e ridurre l’infiammazione.
L’Aloe Vera elimina i danni dei radicali liberi. I radicali liberi promuovono gli stati infiammatori; i fattori antiossidanti contenuti nella pianta possono prevenire e curare il gonfiore e il dolore provocato dai radicali liberi.

Aloe Vera per ipertiroidismo ed esoftalmo

Come ormai sappiamo, la malattia di Basedow-Graves ha un’origine autoimmune, cioè il sistema immunitario, a causa di un qualsiasi motivo, attacca le proprie cellule. Il sistema immunitario può essere ipoattivo (quando non combatte bene le cellule tumorali per esempio) o iperattivo – in questo caso si sviluppano malattie come l’asma allergica, l’artrite, il lupus o la stessa malattia di Graves, quando il sistema immunitario attacca i propri tessuti.

La prima domanda che i pazienti attenti alla propria salute si pongono è cosa fare per rafforzare il sistema immunitario, facendo in modo che questo faccia il proprio lavoro senza causare problemi.
Una possibile risposta a questa domanda è stata data dal dott. Peter Atherton, autore del libro The Essential Aloe Vera.

L’Aloe Vera non è una pianta magica, ma come abbiamo detto ha diversi benefici sulla salute umana; in particolare agisce sulle membrane (come la pelle e la parete intestinale) e sul sistema immunitario. Le sue spiccate proprietà antiinfiammatorie e immunoregolatorie possono dimostrarsi utili sull’ipertiroidismo e sull’esoftalmo, perché entrambi i disturbi hanno un’importante componente infiammatoria.

Come agisce l’Aloe Vera sul sistema immunitario

Le cellule più importanti del sistema immunitario sono i linfociti o globuli bianchi, che si trovano nel tessuto linfoide e nel sangue. Ci sono poi i fagociti, cellule presenti nei tessuti e nel sangue.
I linfociti si dividono in cellule B e T; le prime producono anticorpi, mentre le seconde cercano e distruggono gli antigeni (virus, batteri, ecc.). Le cellule T controllano la risposta immunitaria, cioè dicono al sistema immunitario che cosa fare e quando.

L’Aloe contiene, nella sua parte zuccherina, un’importante sostanza chiamata acemannano; è un polisaccaride a catena lunga che agisce come immunomodulante, questo significa che può potenziare o rallentare la risposta immunitaria. Può quindi essere un aiuto importante per regolare il sistema immunitario in caso di malattia autoimmune, ma è opportuno ricordare che non costituisce un’alternativa alle terapie mediche convenzionali. Gli acemannani sono presenti anche in alcuni farmaci, ad esempio il Carrisyn, usato per il trattamento dell’AIDS.

Consigli sull’assunzione

L’Aloe è commercializzata in tutto il mondo.
Quando si acquista un prodotto a base di Aloe, per avere i massimi benefici in termini di proprietà curative è consigliato controllare che:

Una delle principali aziende produttrici di Aloe Vera in gel è la Forever Living, che propone anche versioni aromatizzate per chi non gradisce il gusto dell’Aloe pura.

Quanto alla modalità e ai tempi di assunzione, è generalmente consigliato berla tutti i giorni. Oltre al classico formato in gel, l’Aloe è disponibile anche in capsule.
Inoltre, sul mercato sono disponibili numerosi prodotti ad uso cosmetico e casalingo a base di Aloe che trovano indicazione soprattutto nei problemi della pelle e nella pulizia eco-sostenibile della casa.

Fonti: